Google Plus per Albergatori 3


E’ di questi giorni la comunicazione ufficiale dell’introduzione anche in Italia di Google Local Carousel una nuova interfaccia di Google per la ricerca di bar, ristoranti ed hotel. Per ogni albergatore diventa quindi fondamentale avere e saper gestire la propria pagina di Google My Business, ovvero la pagina aziendale, della “social spine” Google Plus.

local-carousel-seo-search-more-google-maps-info

fonte: Web Marketing Dude

Google plus è il social network di Google. Sono tanti gli scettici in merito a questo strumento, ma riprendendo le parole di Salvatore Russo, uno dei maggiori esperti di Google plus in Italia,

“ignorare Google plus, significa ignorare Google“.

Google è il più grande motore di ricerca di informazioni nel web. Le lotte per le prime posizioni nella ricerca si combattano sul campo di battaglia a suon di “SEO” (search engine optimization) ovvero la capacità di un sito web di avere una struttura ottimale fatta di contenuti, foto, informazioni, tale da rispondere alle richieste di chi effettua la ricerca per determinate parole chiave nel box di Google.

La novità riguardo a Local Carousel è che in questi casi l’algoritmo andrà a selezionare le informazioni su quanto presente proprio nelle pagine di Google Plus riguardo alle strutture ricettive.

Infatti nella ricerca di questi contenuti, l’interesse, ovvero il movimento dei click, si focalizza sulle immagini, ed a tal proposito assume un ‘importanza fondamentale il servizio Street View (come scritto qui nell’articolo di Francesca Marchetti) ovvero il servizio fotografico professionale previsto da Google per poter fare “entrare” virtualmente i clienti nella nostra struttura.

Come dico sempre, c’è una lingua che parla tutto il mondo, ed è il linguaggio delle immagini, avere immagini belle ed evocative della vostra struttura ora non è più solo un vezzo, ma una priorità. In una prima fase infatti, il problema di Local Carousel fu proprio la gestione delle foto, ancor più rimarcando la necessità di avere una totale gestione e controllo da parte degli albergatori del proprio profilo My Business.

Local Carousel

fonte: Search Engine Land.com

Local Carousel per ora è solo disponibile per le ricerche correlate, ma, anche in questo caso, indietro non si torna. L’interesse di Google per il mercato dei viaggi è sempre maggiore, per un motivo fondamentale, il travel è il primo business online!

Consiglio vivamente la lettura di questo testo a riguardo per tutti gli albergatori che non vogliono perdere questa occasione.

google plus per albergatori

google plus per albergatori

nota del 11.11.2014 segnalo Webinar gratuito su Google My Business, iscrizioni qui

Articolo di Simona Ciccalè

Nota del 28.11.2014

Google ha già sostituito Carousel con nuovi funzioni di visualizzazione. Approfondimenti qui

 

 


Informazioni su Simona Ciccalè

Dal 2008 opera attivamente nel settore dell'hotellerie, prima come responsabile marketing e commerciale, poi come consulente e formatore in web marketing, revenue management e gestione aziendale per albergatori. Dal 2015 collabora con l'azienda Talent Garden come start up manager per lo sviluppo nazionale ed internazionale del network di coworking più grande d'Europa.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 commenti su “Google Plus per Albergatori