Booking.com, problemi di sicurezza per l’accesso all’Extranet


Se come me, gestite più schede di Booking.com o vi connette tramite dispositivi mobili per accedere all’Extranet avete sicuramente passato un agosto con i fiocchi. Proprio in questi mesi infatti Booking.com ha introdotto dei sistemi piuttosto restrittivi per la sicurezza degli accessi all’Extranet.

Ora ad ogni accesso vengono controllati sia l’indirizzo IP (ovvero la connessione da cui vi collegate) sia i cookies che vengono scaricati sul dispositivo (pc, tablet, smartphone, etc..).

Conseguenza? Per ogni accesso da indirizzo Ip o da dispositivo diverso, bisogna verificare tramite email che viene inviata alla mail della struttura inserita nei contatti, o tramite telefono (tel.06 83365700)

Ma attenzione, non finisce qui, quando siete in giro con tablet e smartphone e non avete modo di accedere alla mail dell’hotel, la verifica per email non sempre è possibile, se  volete fare la verifica da numero telefonico, dovete chiamare sempre da un numero di telefono inserito tra i contatti nell’Extranet, altrimenti l’assistenza non sarà autorizzata a rilasciarvi il pin di sblocco.

Per cui, se siete strutture stagionali in prossimità di chiusura, vi consiglio di andare subito ad aggiungere tutti i contatti nella sezione apposita dell’Extranet, altrimenti correte il rischio di non poter chiudere o aprire, o ad ogni modo tenere sotto controllo la gestione di Booking.

simona ciccalè booking.com

Effettuare questa modifica ad agosto?

Beh non è stata proprio una bella idea. Dal call center dicono che probabilmente il sistema rimarrà così per sempre, perchè Booking ha riscontrato minacce da parte di attacchi di Hacker, o forse qualche dipendente o ex dipendente ha fatto qualche brutto scherzo alle strutture.

Ricordo, ribadisco e ridico, che tutto ciò che fa Booking, è per garantire la tutela del consumatore finale, questa ne è l’ennesima conferma.

Infatti  l’albergatore che nell’era del 2.0 quasi 3.0  avesse avuto bisogno di chiudere o aprire in fretta le prenotazioni in agosto mentre non era nella struttura, avrebbe avuto un bel pò di problemi.

Per inserire nuovi contatti nell’Extranet:

– andare su “Info sulla struttura”;

– cliccare a sinistra in alto su “Persone da contattare” ;

– vedrete che per ogni tipologia di argomento c’è un pulsante “Aggiungi contatto” .

Qui dovrete inserire tutti i dati dell’altro contatto, compresi due numeri di telefono, in maniera tale da poter accedere alla richiesta telefonica del pin di verifica ogni volta che effettuerete l’accesso da una postazione diversa. Per sicurezza, dovresti aggiungerli per ogni voce esistente….

Per ora la procedura è molto complessa, ed in contrasto con la fluidità dell’utilizzo di Booking, nonchè con i “tempi moderni”, ma dall’assistenza telefonica continuano a confermarmi che ad ogni accesso da indirizzo ip diverso, o dispositivo diverso vi verrà fatta questa richiesta.

Non è già abbastanza il tempo che si impiega in queste pratiche, togliendo al nostro lavoro che è l’ospitalità?

 

articolo di Simona Ciccalè

Hai ancora dubbi? Partecipa al primo corso PerAlbergatori nelle Marche!

 

 


Informazioni su Simona Ciccalè

Dal 2008 opera attivamente nel settore dell'hotellerie, prima come responsabile marketing e commerciale, poi come consulente e formatore in web marketing, revenue management e gestione aziendale per albergatori. Dal 2015 collabora con l'azienda Talent Garden come start up manager per lo sviluppo nazionale ed internazionale del network di coworking più grande d'Europa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *